Lo Gnosticismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lo Gnosticismo

Messaggio  Sebastiano il Dom Nov 09, 2008 2:23 am

Opere, personaggi, fatti e dottrine di una delle più importanti correnti mistico-filosofiche del mondo antico e medievale...

_________________

http://sebastianobrocchi.googlepages.com
avatar
Sebastiano
Admin

Maschile Numero di messaggi : 434
Età : 30
Data d'iscrizione : 07.11.08

Vedi il profilo dell'utente http://sebastianobrocchi.googlepages.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo Gnosticismo

Messaggio  Sebastiano il Mar Mar 24, 2009 10:29 pm

"Una vicenda di moderna censura"



La vicenda che riporto si è svolta alcuni anni fa, e più precisamente nei mesi subito successivi alla messa in onda, sulla TSI (Televisione della Svizzera Italiana) di una serie di documentari di Werner Weick dedicati allo Gnosticismo, nel dicembre del 2005. La prima lettera che cito è quella con la quale il Vescovo di Lugano, Pier Giacomo Grampa, denigrò questi documentari e con essi tutto il patrimonio storico, culturale e religioso costituito dallo Gnosticismo. La seconda lettera, invece, da me firmata, rappresentò il tentativo di difendere il lavoro di Weick da un lato, e il valore della filosofia gnostica dall’altro. Ebbene, questa lettera non venne mai pubblicata (pur essendo stata inviata alle principali testate giornalistiche ticinesi) con la motivazione ufficiale che il mio scritto era troppo lungo per le pagine della “posta dei lettori”. Motivazione evidentemente falsa (i lettori di tali giornali si saranno più volte imbattuti in lettere ben più prolisse), che serviva a nascondere le motivazioni autentiche di questo rifiuto: la lettera “osava”, e con toni sicuramente più irriverenti di quelli che i media ticinesi usano rivolgere ai membri della Curia, scagliarsi contro i concetti espressi da chi di fatto “guida” l’opinione dei suddetti media… in altre parole, concedetemi l’espressione, si trattò di censura bella e buona...

(leggi il resto dell'articolo Arrow http://veritas2012.blogspot.com/2009/03/una-vicenda-di-moderna-censura.html)


study

_________________

http://sebastianobrocchi.googlepages.com
avatar
Sebastiano
Admin

Maschile Numero di messaggi : 434
Età : 30
Data d'iscrizione : 07.11.08

Vedi il profilo dell'utente http://sebastianobrocchi.googlepages.com

Tornare in alto Andare in basso

Lo gnosticismo

Messaggio  Fabiana il Ven Mar 27, 2009 1:05 am

Sono contenta di vedere che hai pubblicato questa lettera ora se sua Magnificenza leggerà o no le tue parole, poco importa arriveranno dove devono ed apriranno nuovi occhi, forse addirittura sveglieranno altri dormienti, o forse no, in ogni caso una scossetta affraid la danno non credi?
avatar
Fabiana

Femminile Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 21.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo Gnosticismo

Messaggio  Sebastiano il Ven Mar 27, 2009 8:44 pm

ehehe, speriamo, l'intento è quello Wink

_________________

http://sebastianobrocchi.googlepages.com
avatar
Sebastiano
Admin

Maschile Numero di messaggi : 434
Età : 30
Data d'iscrizione : 07.11.08

Vedi il profilo dell'utente http://sebastianobrocchi.googlepages.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo Gnosticismo

Messaggio  Diogene il Dom Mar 29, 2009 9:23 pm

Come si fa a dire che lo Gnosticismo, una delle filosofie che più ha influenzato il mondo antico e medievale, sia solo una bazzecola da quattro soldi??!! confused è proprio vero che un prelato può dire di tutto che tanto la gente beve qualsiasi cosa Evil or Very Mad la cosa grave è che i media stanno dalla sua parte
avatar
Diogene

Maschile Numero di messaggi : 62
Data d'iscrizione : 19.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Lo gnosticismo

Messaggio  Fabiana il Lun Mar 30, 2009 1:38 am

Secondo me, non è grave che i media stiano dalla parte del prelato, semplicemente è. Trovo interessante invece che a distanza di anni in qualche modo questa lettera è in bella vista, Sebastiano avrebbe potuto cestinarla o tenerla per sé. E penso che quel semplice atto di censura, nascosto dietro la scusa di una lettera troppo lunga, che è grave, in una società che ti fa credere di avere il diritto di esprimerti e la libertà di parola, aggiunge forza alle parole in essa contenute. Quindi è davvero grave? Sono sicura che le parole in quella lettera arrivano dove devono senza alcuno sforzo, e contribuiscono a far si che la gente smetta di bere qualsiasi cosa, indipendentemente da chi ci sia dietro il bancone a servire da bere.
avatar
Fabiana

Femminile Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 21.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo Gnosticismo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum